Nuvole di Parole

Quando si comincia a parlare di aggettivo qualificativo non è sempre immediata la comprensione di questa parte del discorso. La tecnologia digitale ci può sempre essere d’aiuto  ed allora perché non ricorrervi? Dopo aver creato un account gmail della classe, all’ inizio della lezione, i bambini che usano gli iPad sono invitati ad aprire la posta elettronica per leggere le mail.

E’ il momento di conoscere un’applicazione che permette di creare gruppi, “nuvole” di parole, cioè un wordclouds, come Tagul. Cliccando sul link della mail ad ogni alunno si aprirà la possibilità di pensare e scrivere da 5 a 10 aggettivi qualificativi che riguardano il loro aspetto fisico o il carattere .

fullsizerender-26-copiafullsizerender-25-copiafullsizerender-30

Alla fine ogni nuvola di parole creata rappresenta in sintesi ognuno di loro!