Limerick di Pasqua

E’ dalla prima che in classe abbiamo sempre la lana, perché, non si sa mai che possa servire! Qualche giorno fa, infatti, alcuni bambini mi hanno chiesto di voler fare, durante la pausa dell’intervallo, i pompon con la lana della scatola. Memori dei pulcini Cipì dello scorso anno, da lì a poco sono nati questi morbidi e spiritosi coniglietti, proprio come i bimbi che li hanno creati!

 Ogni coniglietto è stato poi il protagonista di una filastrocca, limerick per l’esattezza, senza nè capo né coda!

Lavorando prima con carta e penna e poi sul proprio diario di classe digitale, nell’app Seesaw, ognuno vi ha scritto un limerick di Pasqua.

 Questi i codici QR per leggerli

Buona Pasqua 2017!